Cosa devi sapere sulla mastoplastica additiva

La Mastoplastica additiva a Verona  o mastoplastica additiva o Birmingham è sempre la stessa cosa: una procedura chirurgica che mira ad aumentare le dimensioni, la forma o la pienezza del seno.

Il chirurgo posiziona protesi mammarie composite in silicone, saline o alternative sotto i muscoli toracici o il tessuto mammario. Gli impianti durano in media dai 7 ai 12 anni.

L'American Society of Plastic Surgeons (ASPS) nota che nel 2015 ci sono state 279.143 procedure di aumento del seno negli Stati Uniti.

Questo era del 2 percento in meno rispetto all'anno precedente ma del 31 percento in più rispetto al 2000.

 

La Mastoplastica è adatta per:

 

  • Ingrandire il seno piccolo;

  • Ripristinare le dimensioni e la forma del seno dopo la gravidanza, la perdita di peso o l'allattamento

  • Ripristinare la simmetria quando il seno è asimmetrico

  • Ripristinare il seno o il seno dopo l'intervento chirurgico

La chirurgia plastica comprende la chirurgia ricostruttiva e la chirurgia estetica.

La chirurgia ricostruttiva del seno può essere eseguita come parte del trattamento del carcinoma mammario. La chirurgia estetica del seno viene eseguita a fini estetici. L'aumento del seno è normalmente un intervento di chirurgia estetica.

Nel 2007, uno studio condotto da ricercatori dell'Università della Florida ha scoperto che l'ingrandimento del seno attraverso la chirurgia estetica aumenta l'autostima delle donne e i loro sentimenti riguardo alla loro sessualità. I risultati sono stati riportati in Plastic Surgery Nursing.

 

Cosa sono le protesi mammarie?

Una protesi mammaria è una protesi medica che viene posizionata all'interno del seno per aumentare, ricostruire o ricreare la forma fisica del seno.

Esistono tre tipi principali di protesi mammarie:

Gli impianti salini sono riempiti con una soluzione salina sterile, come l'acqua salata. La soluzione è contenuta in un guscio di silicone elastomerico. Questi impianti possono essere riempiti con diverse quantità di soluzione salina. Ciò influisce sulla sensazione, la fermezza e la forma del seno.

Se un impianto salino perde, la soluzione verrà assorbita ed espulsa dall'organismo in modo naturale.

Le protesi riempite con gel di silicone sono costituite da un guscio esterno in silicone riempito con un gel di silicone. Se una protesi riempita di silicone perde, il gel rimarrà nel guscio o sfuggirà nella tasca della protesi mammaria. Un impianto che perde silicone riempito può o meno collassare.

I pazienti che scelgono questo tipo di impianto devono effettuare controlli più regolari con il proprio medico rispetto a quelli su impianti con soluzione salina. Una risonanza magnetica o un'ecografia possono verificare le condizioni degli impianti.

Gli impianti compositi alternativi possono essere riempiti con filamenti di polipropilene, olio di soia o altro materiale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close