Cause e rimedi dell’incontinenza urinaria da urgenza

L’attività lavorativa quotidiana spesso sottopone il nostro corpo a una serie di piccole sfide. Nel corso del giorno, a causa dei troppi impegni, spesso succede che il nostro corpo sia sottoposto a bruschi cambi di temperatura oppure ci fa avvertire dei brevi ma intensi crampi addominali dovuti all’impossibilità di potersi recare in bagno, quando si ha la necessità. Per chi soffre di incontinenza urinaria da urgenza, tutte queste condizioni amplificano la sensazione di disturbo e possono addirittura aggravarla.

Qualunque sia la tipologia d’incontinenza urinaria che si sta vivendo, passare intere giornate fuori di casa può diventare una dura impresa. In particolare, nel caso dell’incontinenza urinaria da urgenza, che si verifica con una perdita d’urina in seguito a un improvviso e continuo stimolo a urinare. Per sfortuna, questo stimolo oltre che a essere molto fastidioso è incontrollabile e fa sentire la persona a disagio in mezzo agli altri. Infatti, una soluzione temporanea, almeno per le donne è l’impiego di assorbenti idonei per l’incontinenza urinaria femminile e un cambio più frequente della biancheria intima. Po non resta che capire il motivo che ha scatenato questa incontinenza da urgenza attraverso una prima autodiagnosi e poi mediante un consulto medico. In molti casi, dei piccoli accorgimenti sullo stile di vita, nell’alimentazione e sul controllo della quantità dei liquidi assunti, possono aiutare a risolvere il problema, senza dover impiegare una cura farmacologica.

L’incontinenza urinaria e la sua classificazione.

L’ incontinenza urinaria da urgenza è solo una delle tante forme d’incontinenza urinaria che possono interessare sia gli uomini sia le donne. L’importante è che, quando hai il sospetto di soffrire di una forma d’incontinenza, devi fare ancora più attenzione alla propria igiene delle parti intime e non devi avere vergogna a confrontarti con le altre persone e con il tuo medico.

Ecco tutte le altre principali forma d’incontinenza urinaria:

  1. Da sforzo, in generale si verifica in seguito a uno sforzo fisico, come il sollevamento di un oggetto pesante. Può manifestarsi anche per un forte colpo di tosse.
  2. Da rigurgito, si manifesta quando si ha quella sensazione di non aver svuotato la vescica completamente. Si può individuare dalla presenza di un debole flusso di urina, che è dovuto a un possibile impedimento nell’uretra.
  3. Mista, è il caso in cui si presentano insieme l’incontinenza urinaria da sforzo e quella da urgenza.

Qualunque sia la tua situazione, non dare per scontato gli avvertimenti del tuo organismo e ricerca subito la cura adatta per Te. Metti fine al tuo disturbo, prima che si trasformi un problema.

Share this post:

Recent Posts

Comments are closed.