Trattamenti per sconfiggere la temuta buccia d’arancia

Da alcuni studi è emerso che otto donne su dieci devono combattere contro la ritenzione idrica, che causa l’antiestetico effetto a buccia d’arancia. La cellulite è causata in particolar modo da squilibri ormonali e dalla cattiva circolazione. La sua presenza sul corpo inizia ad essere un vero e proprio problema da eliminare soprattutto quando si avvicina la bella stagione e si iniziano ad indossare abiti leggeri che lasciano intravedere il corpo, oppure quando si deve prendere parte a un evento speciale, come le sempre più utilizzate ville per feste roma, dimore magiche dove è possibile dare vita a party unici.

I trattamenti professionali

Per contrastare l’insorgenza della cellulite e cercare di rendere meno visibile quella che ormai è già comparsa sul corpo è fondamentale seguire un’alimentazione corretta, basata sul consumo di abbondanti porzioni di frutta e verdura, il consumo limitato degli alimenti che contengono molto sale, bere molta acqua e praticare una costante attività fisica. In alcuni casi però queste sane abitudini non bastano e bisogna intervenire in modo più aggressivo, sottoponendosi a dei trattamenti estetici mirati, eseguiti ovviamente solo all’interno di centri specializzati, che si avvalgono di personale altamente qualificato. Di seguito sono illustrati alcuni dei trattamenti anti cellulite più comuni.

  • La mesoterapia consiste nel trattare la zona interessata con dei piccoli aghi attraverso i quali viene iniettato un farmaco, che ha il compito di eliminare i liquidi in eccesso che si trovano sotto la pelle e produce anche un effetto tonificante.

  • La pressoterapia viene praticata grazie all’uso di un apposito macchinario e aiuta a stimolare il drenaggio dei liquidi in eccesso.

  • Il laser stimola la circolazione nelle zone interessata dal ristagno dei liquidi.

  • La liposuzione è una tecnica chirurgica grazie alla quale il grasso in eccesso viene asportato. E’ importante sapere che la liposuzione è un intervento vero e proprio, quindi sono presenti dei rischi e delle controindicazioni.

Gli alimenti giusti per contrastarla

Com’è stato già detto in precedenza la lotta contro la cellulite inizia con l’alimentazione, che deve contenere una buona dose di proteine, sostanze che favoriscono lo sviluppo muscolare, cibi ricchi di ferro, vitamina C e alimenti a base di farine integrali, che sono in grado di assorbire le tossine. Tra i cibi contro la cellulite sono presenti le carni bianche, le uova, il pesce, pane, pasta e riso integrale, i legumi, la frutta e la verdura che deve però essere fresca e di stagione. Fondamentale la corretta abitudine di bere almeno 2 lt di acqua oligominerale al giorno. 

 

 

 

Share this post:

Related Posts

Comments are closed.