Soffri perchè il troppo sudore condiziona la tua vita sociale? Col botulino puoi avere la vita che desideri!

Il botulino è uno dei trattamenti estetici più richiesti ed eseguiti al mondo, indicato per contrastare i segni del tempo ed attenuare le rughe d’espressione.
Il botulino è da decenni utilizzato in campo medico estetico, ma nonostante le informazioni facilmente reperibili, anche in rete, resta poco conosciuto ed erroneamente temuto.
Iniettato nei muscoli mimici del viso ne modula l’attività contrattile, pertanto può correggere le rughe causate dalla contrazione dinamica dei muscoli del terzo superiore del volto (zona frontale e peri-oculare).

Il trattamento con il botulino non prevede ne il ricovero ne l’anestesia. Dura mediamente 15/20 minuti, la soluzione viene iniettata con una piccola siringa, simile a quella utilizzata per la mesoterapia, all’ interno dei muscoli mimici. La quantità di botulino da utilizzare viene concordata col paziente, in base al risultato a cui ambisce.

Piccoli bozzetti compariranno sull’area trattata appena eseguita l’infiltrazione, ma svaniranno entro 15 minuti; ad ogni modo bisognerà evitare di massaggiare la zona interessata dal trattamento, perchè il prodotto potrebbe finire in aree non interessate e sortire effetti non desiderati. Solo dopo almeno 3 giorni è possibile vederne gli effetti, ma è bene per le successive 6/8 ore dalle infiltrazioni non esporsi a fonti di calore, come lampade, sole, bagni turchi etc, ne praticare sport intenso che potrebbe promuovere la dilatazione dei vasi sanguigni. I benefici del botulino sono temporanei, infatti è opportuno ripetere il trattamento dopo almeno 5/6 mesi. Le problematiche relative al botox® possono essere anche legate all’utilizzo di molecole vietate in Italia; pertanto facce finte e sguardi spiritati sono il frutto di un utilizzo sconsiderato della molecola o dall’utilizzo in mani inesperte.

Il botulino può essere utilizzato sia nella donna che nell’uomo, per distendere le rughe della fronte, quelle peri-orbitarie, e quelle tra le sopracciglia.

Oltre le rughe, il botulino è indicato per l’eccessiva sudorazione, che in assoluto condiziona la vita sociale di chi ne soffre. Secondo statistiche il 4% della popolazione è colpita di iperidrosi, pertanto anche il gesto più semplice come stringere la mano, avendo le mani stesse che grondano acqua diventa un incubo sopratutto in estate.

Grazie ad alcune sedute di 15 minuti circa, presso l’ambulatorio del chirurgo estetico di fiducia, con alcune iniezioni di botulino è possibile migliorare la propria vita ed i rapporti sociali. Il botox®, prevede il blocco degli impulsi nervosi che attivano le ghiandole sudoripare.

Anche in questo caso il botulino per sviluppare la sua azione impiega qualche giorno, e la durata è temporanea (5/6 mesi).

Dott. Raffaele Rauso

 

Share this post:

Related Posts

Comments are closed.